Un progetto umanitario,
una bella storia:
CASA MARIA
Ndaragwa, Kenya

è una struttura di accoglienza per orfani e bambini di strada che si trova a Ndaragwa, un villaggio del Kenya, situato sulla linea dell'Equatore, 211 km a nord-ovest di Nairobi.

Ndaragwa, equatore

Ieri!

Nel 2003 esisteva una baracca di legno, che ospitava dai 50 ai 60 bambini, costruita dieci anni prima dal parroco locale, Padre Gerard Muthenge, con il sostegno della comunità locale.

Oggi!

Nel 2008 Casa Maria è stato prescelto come progetto pilota, per la zona 12 del Rotary, nell'ambito dell'iniziativa del Presidente internazionale del Rotary denominata BIG IDEA







Oggi a “Casa Maria” vivono oltre 100 bambini di età compresa tra 0 e 18 anni che le “Piccole Figlie di san Giuseppe di Verona” hanno sottratto all’abbandono e alla fame e che assistono nel loro percorso di crescita con il sostegno dell’Associazione di volontariato Ruota Amica Onlus costituita nel 2005 dal Rotary Club Bra.




Ospitalità: una casa, una grande famiglia, dormire, mangiare, giocare, far festa ...

Prevenzione sanitaria e primo soccorso

Istruzione

Formazione professionale

Sport e tempo libero

Microcredito alle abitanti bisognose di aiuto

Come ci sosteniamo

Nel complesso si svolgono anche attività di produzione di farina e di pane, di latte, di biogas, di ortaggi e frutta. Il Rotary ha fornito il maggior contributo per la realizzazione della struttura, altre istituzioni e privati cittadini hanno contribuito al suo sviluppo, le suore delle “Piccole Figlie di san Giuseppe di Verona” sono fortemente impegnate nella sua gestione, i tanti volontari garantiscono lo svolgimento delle molteplici attività, Ruota Amica Onlus è costantemente impegnata a raccogliere i fondi necessari per il regolare funzionamento e per la sua crescita.

Produzione di farina e di pane, di latte, di biogas, di ortaggi e frutta

Il Rotary ha fornito il maggior contributo per la realizzazione della struttura, altre istituzioni e privati cittadini hanno contribuito al suo sviluppo, le suore delle “Piccole Figlie di san Giuseppe di Verona” sono fortemente impegnate nella sua gestione

i tanti volontari garantiscono lo svolgimento delle molteplici attività, compresa l'organizzazione di eventi per la raccolta fondi.

Come puoi aiutarci

Anche tu puoi contribuire in diversi modi: con il 5x1000, inviando un contributo in denaro, finanziando una borsa di studio, offrendo sostegno a distanza ad un bambino. Ti aspettiamo a Casa Maria dove potrai verificare di persona quanto ti abbiamo raccontato.


CINQUE PER MILLE: dona il tuo 5x1000 a Ruota Amica Onlus, codice fiscale 91023620049, a te non costa nulla, a un orfano di Ndaragwa può cambiare la vita! ... scarica la cartolina

DONA: Invia il tuo contributo a Ruota Amica Onlus, ci aiuterai ad offrire un futuro a bambini orfani o abbandonati ... più informazioni

BORSA DI STUDIO: offri una borsa di studio ad un orfano ospite di Casa Maria , grazie a te potrà prepararsi ad affrontare la vita autonomamente! ... più informazioni

SOSTEGNO A DISTANZA: con solo 250 euro hai la possibilità di coprire il costo annuale per il mantenimento di un bambino, puoi farlo come privato cittadino oppure come istituzione pubblica o privata (scuola, associazione, ente pubblico o privato, azienda grande o piccola), ... più informazioni

VIENI A TROVARCI: 1 giorno, 1 settimana, 1 mese, quanto vuoi tu, toccherai con mano quanto facciamo, vedrai con i tuoi occhi il sorriso dei bambini e ne sarai conquistato. ... più informazioni

PROGETTI IN CORSO: attrezzare una scuola professionale per la comunità di Ndaragwa – Kenya. ... più informazioni

PROGETTI FUTURI: così come ogni genitore si impegna ad offrire tutte le opportunità per una vita dignitosa e soddisfacente, anche noi, che abbiamo accolto questi bambini, consideriamo nostro dovere garantire loro una vita dignitosa e soddisfacente. ... più informazioni

Conclusioni

A distanza di 13 anni dalla nascita del progetto Rotary Casa Maria tanto è stato fatto, molto più di quanto si potesse immaginare.
Tutto ciò è stato reso possibile grazie a:

  • il Rotary International,
  • la Rotary Foundation ed i loro dirigenti,
  • il Distretto 2030,
  • tutti i Club del Distretto,
  • in particolar modo il R. Club di Bra
  • ed il R.C. Torino 150,
  • il Club di Nakuru e Nairobi, nostri partners,
  • I Past District Governor,
  • i singoli rotariani,
  • l’Inner Wheel Catania,
  • il Rotaract e, particolarmente,
  • i Governatori Andrea Contini e Jacopo Grillo,
  • l’Interact,
  • i numerosi amici e conoscenti e gli sponsor,
  • in particolar modo Ludovic Mortgat e Mario Riva,
  • i collaboratori Domenico Aimar dell’Onlus Harrambee e
  • Gabri Di Felice di Insieme perdonare,
  • tutto lo staff dell’anno 2003/04,
  • gli assistenti,
  • i Presidenti dei R.C. del 2030,
  • i segretari Giancarlo Burdese e Vittorio Muratore,
  • La co-segretaria Mimma,
  • i soci ed i membri del consiglio direttivo di Ruota Amica,
  • i volontari,
  • la Congregazione delle Piccole Figlie di San Giuseppe di Verona,
  • i dipendenti che lavorano nella struttura,
  • la comunità e le autorità religiose e civili di Ndaragwa,
  • I Sindaci di Bra, Bruna Sibille,
  • di Moncalieri, Roberta Meo,
  • per la loro collaborazione con le autorità locali di Ndaragwa,
  • mia moglie Lisa,
  • ma grazie soprattutto ai bambini di Ndaragwa.





  • Questo è un mondo meraviglioso?

    Siamo arrivati alla fine di 13 anni vissuti nel tentativo di cambiare la vita a qualche bambino.
    Terminiamo sulle note di questa “meravigliosa” canzone, intitolata appunto: Il mondo è una cosa meravigliosa.
    Alla fine le strofe, che celebrano con tante belle frasi, le meraviglie di questo mondo, si concludono con il ritornello
    “questo è un mondo meraviglioso”.
    Ci siamo chiesti allora: ma veramente questo è un mondo meraviglioso per tutti i bambini del mondo?
    Abbiamo risposto NO ... questo non è un mondo meraviglioso, almeno per i tanti bambini, che nel mondo vivono nella fame,
    nell'ignoranza, nelle malattie, nell'abbandono, per tutti i bambini che hanno perso l'amore, l'amicizia, la fede
    ed ai quali è rimasto un unico sentimento: la speranza.
    Abbiamo lavorato e continueremo a farlo per cambiare almeno una piccola parte di questo mondo.

    GRAZIE!

    CASA MARIA - Ndaragwa, Kenya. webmaster: Candeloro Buttiglione. Code licensed under MIT.